OpenSUMMIT 2018 – StartupItalia !

Si è tenuto Lunedi 17 dicembre a Milano presso il Palazzo del Ghiaccio StartupItalia ! Open Summit 2018 l’appuntamento molto partecipato – oltre 5.000 presenze anche se si parla almeno del doppio – che riunisce imprenditori, incubatori, sviluppatori, mentor, investitori italiani ed esteri, aziende, startup ed Università italiane tutti con l’obiettivo e la voglia di poter capire bene come si può accelerare lo sviluppo di tutte quelle iniziative “innovative” di cui il Paese Italia ha tanto bisogno. E’ stato un momento molto interessante per la qualità degli speaker che si sono alternati sul palco e nelle sessioni parallele – circa 20 workshop – compresa la presenza del Vice presidente del consiglio dei Ministri e Ministro dello Sviluppo Economico del Lavoro e delle Politiche sociali Luigi Di Maio che ha affermato “Questo è il primo Governo, dai tempi di Passera, che guarda con attenzione il tema dello sviluppo delle start-up. Infatti l’eco-sistema delle start-up da oggi lavoro a circa 50.000 addetti con investimenti per oltre 500 milioni di euro.

Come sostiene Marco Montemagno – fondatore della community Slasher – dieci anni fa c’erano pochissime start-up e pochi investitori mentre oggi c’è un ecosistema molto presente e attento che fornisce ottime opportunità con un’esplosione di opportunità di lavoro decisamente interessante.

I temi su cui porre la maggiore attenzione è stato ribadito allo StartupItalia ! Open Summit 2018 sono l’intelligenza artificiale e la blockchain che faranno da traino alla nascita di nuove idee imprenditoriali e nuovi mercati dove ci sarà spazio anche nuove idee nel service design, i sistemi digitali di onboarding di tracciabilità di nuovi clienti e servizi, i documenti ed i dati ad essi connessi in relazione alla “guida” di nuovi processi per ottenere nuovi servizi a valore aggiunto nel retail come nel food fino al mondo medicale e al tempo libero.
L’annuncio della imminente apertura di WeWork – colosso mondiale di spazi di coworking – a Milano fa ben sperare che il paese Italia ha una buona attrattività.

Il Team di Endurance Italia è stato presente all’evento grazie alle numerose relazioni con startup attive nel mondo digitale di trasformazione dei dati e documenti.

Abbiamo voglia di ascoltarti qui

#AI #startup #innovazione #SIOS18 #blockchain #incubatori #acceleratori

 

2018-12-27T18:22:40+00:0018 Dicembre 2018|Diario di bordo|0 Commenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi