Perché Endurance2018-07-12T18:28:16+00:00

Perché Endurance?

Il nome Endurance è ispirato alla famosa nave utilizzata da Sir Ernest Henry Shackleton nella Imperial Trans-Antarctic Expedition (1914 – 1916). Salpò per l’Antartide con un equipaggio di 27 persone con lo scopo di attraversare il continente via terra, da ovest a est. L’Endurance rimase incagliata nei ghiacci del mare di Weddell, a solo 80 miglia dalla sua destinazione, e gli uomini rimasero bloccati laggiù per 21 mesi. Partito dall’Elephant Island a bordo della scialuppa “James Caird”, Ernest Shackleton, dando prova di grandissima tenacia ed enorme coraggio, percorse 650 miglia nautiche di impervia traversata nei mari antartici, raggiunse l’isola della Georgia Australe, da dove erano partiti 522 giorni prima, per chiedere soccorso, salvando così tutto l’equipaggio.
Fonte: Wikipedia

L’esemplare avventura di Shackleton ed i suoi valori di coraggio, resistenza, capacità di adattamento e la tenacia nel raggiungere risultati per il bene comune, hanno ispirato la squadra di Endurance Italia Srl.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi